stibadium

PUGLIA

NERO DI TROIA 2013

L’uva di Troia è un vitigno con una lunga tradizione sul nostro territorio.
Tenuta Coppadoro lo coltiva in un vecchio appezzamento a bassa produttività, dove la selezione è stata più rigorosa.
La fermentazione di questi preziosi acini è svolta in acciaio inox a temperatura controllata, con intensa macerazione sulle bucce, tale da ottenere un ricco quadro polifenolico.
La fermentazione malolattica è svolta completamente in barriques di rovere francese, dove segue un affinamento di 12 mesi.
Colore impenetrabile, tannino deciso e spiccati profumi speziati, Stibadium si abbina perfettamente a piatti succulenti di ogni genere; ottimo con pietanze a base di verdure, ideale con carni rosse di grande struttura.

UVAGGIO: 100% Uva di Troia
ZONA: San Severo (FG) Contrada Ratino
SUPERFICIE VIGNETO: 3 Ha
ESPOSIZIONE VIGNETO: Sud
TIPOLOGIA TERRENO: medio impasto
DENSITA’ DEI CEPPI: 6250 ceppi/ Ha
RESA PER HA: 50 q.li/Ha
EPOCA DI VENDEMMIA: 1°/2° decade di Ottobre
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato unilaterale con potatura corta e diradamento dei grappoli
VINIFICAZIONE: macerazione sulle bucce di 18-20 giorni
FERMENTAZIONE ALCOLICA: acciaio inox
FERMENTAZIONE MALOLATTICA: totalmente svolta in barriques di rovere francese
MATURAZIONE E AFFINAMENTO: 12 mesi in barriques di rovere francese e 6 mesi in bottiglia
CAPACITA’ DI INVECCHIAMENTO: 10 anni
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20° C